was successfully added to your cart.

News

Monthly Archives: novembre 2015

H-FARM Giorno 007 copia

H-CAMPUS si presenta

By | News | No Comments

Prima “uscita” ufficiale per il progetto H-CAMPUS che al suo interno ospiterà le due scuole di H-FARM dove viene proposta una formazione innovativa, moderna, orientata al fare, allo sviluppo delle competenze trasversali e costantemente vicina alle esigenze delle imprese e del lavoro.

Mercoledì 2 dicembre alle ore 17.30 nella sala conferenze “The Hall” in via Sile 41, in località Ca’ Tron, Riccardo Donadon, presidente e founder di H-FARM e Carlo Carraro, Head of Education, raccontano il nuovo progetto formativo che riguarda tutto il percorsi di studi, dalla scuola materna ai master post universitari.

L’appuntamento è dedicato ai genitori, ai docenti e al personale della H-International School di San Biagio che da pochi giorni è entrata a far parte della famiglia di H-FARM e costituisce il primo mattone del progetto formativo internazionale e digitale che sta prendendo vita.

DNSC (16 di 73) copia

H-FARM acquisice IS Treviso

By | News | No Comments

H-FARM ha acquisito l’International School di Treviso, istituto certificato IBO per il percorso PYP (Primary Years Program), e ha firmato un accordo quadro con l’istituto scolastico Vescovile Collegio Pio X già attivo nella formazione superiore Internazionale.

Si tratta di un’operazione importante per H-FARM, che da seguito a quanto annunciato durante l’IPO compiendo il primo importante passo in ambito Education.

Grazie a questi passi H-FARM ottiene tutte le autorizzazioni e compie il primo passo verso la realizzazione di un progetto più ampio finalizzato a creare un percorso completo di formazione K-12, che va dai primi anni di età scolare al diploma superiore, al quale si aggiunge la formazione post diploma, dalla laurea ai master, che permetterà ai giovani di oggi e di domani di affrontare ed interpretare in maniera consapevole gli enormi cambiamenti che il digitale sta apportando nei sistemi e nei processi a livello globale.

«Dobbiamo dare ai giovani i giusti strumenti e i giusti modelli ispirazionali per crescere e affrontare il grande cambiamento che ci sarà nei prossimi anni. L’innovazione tecnologica e la conseguente variazione dei comportamenti sociali apre degli scenari incredibili per chi saprà leggere il cambiamento. Dobbiamo rendere consapevoli i ragazzi delle opportunità che ci saranno e prepararli alle professioni del futuro – dichiara il fondatore di H-FARM Riccardo Donadon – Costruiremo un luogo speciale dove cercheremo di ispirarli e “contaminarli” con le esperienze e i cervelli più brillanti. Immaginiamo una cosa molto bella e sarà molto importante la collaborazione con le aziende eccellenti del nostro Paese per trasmettere la cultura del fare».

«Scuola e formazione sono parole che oggi impongono una riflessione rispetto al contesto di continui cambiamenti, innovazioni e opportunità in cui viviamo – spiega Carlo Carraro, Head of Education di H-FARM – Siamo partiti da qui, da quanto già esiste, e abbiamo maturato la convinzione che abbiamo strumenti e competenze per costruire un nuovo modello. Non tanto inserendo inglese e digitale nella cassetta degli attrezzi a cui i nostri ragazzi attingono per costruire il proprio percorso di crescita. Inglese e digitale sono strumenti importanti, ma non sono gli obiettivi. Quello a cui miriamo è soprattutto introdurre un metodo di insegnamento che aiuti ragazzi e ragazze a sviluppare creatività, inventiva e competenze con la consapevolezza degli orizzonti e delle possibilità che la trasformazione digitale in corso offre loro. Non vogliamo che la scuola sia un qualcos’altro, spesso più noioso, rispetto al mondo in cui vivono. Ma che li aiuti a comprenderlo meglio, interpretarlo, migliorarlo. Nella nostra scuola post laurea non vogliamo diplomare programmatori, ma professionisti di tutti i settori capaci di trasformare il lavoro e i business che sceglieranno, attraverso il digitale. La lingua inglese, insegnata in tutto il ciclo di studi, è il passaporto per aprire loro un mondo globale di relazioni. Da subito con i master e da settembre 2016 con un percorso accademico internazionale, in Italia e in Veneto prende forma un modello nuovo di scuola: internazionale, dinamico, innovativo e moderno».

Logo H-CAMPUS RGB-01

Il nuovo web site di H-CAMPUS

By | News | No Comments

H-International School è la scuola dedicata al percorso di studi tra i 3 e i 18 anni che si inserisce nel progetto H-CAMPUS.

Tutti i dettagli sul progetto sono disponibili sul sito www.h-campus.com che verrà via via aggiornato per raccontare lo sviluppo e la crescita di una nuova idea di formazione che vuole innovare sia gli spazi fisici che la metodologia.

Il web site di H-CAMPUS e le sue declinazioni social racconteranno le più interessanti ed emblematiche esperienze che prenderanno forma sia all’interno dell’H-International School che della H-Digital Transformation School.

H-International School-3 RID

Scopri H-IS: open day il 3/12

By | News | One Comment

H-International School apre le porte ai genitori dei suoi iscritti e a tutte le persone interessate a toccare con mano e osservare direttamente i metodiformativi, gli spazi e le attività che ogni giorno si svolgono in aula.

L’appuntamento è per giovedì 3 dicembre dalle 9 alle 11 e dalle 14 alle 15. A fare da “guide speciali” per genitori e ospiti, sono direttamente alunni e studenti che accompagnerano i visitatori nelle sezioni PYP e di scuola media. Sono proprio bambini e ragazzi a raccontare cosa fanno e come nelle ore di scuola.

Carlo Carraro, Head of Education di H-Farm, incontrerà i genitori per rispondere alle domande sul nuovo progetto formativo che integra l’attuale offerta della scuola.

Un progetto che permette all’H-International School, attraverso gli accordi già attivi, già da settembre 2016, di offrire anche la prosecuzione del percorso scolastico oltre la terza media.

Lo farà grazie all’attivazione completa dell’MYP (per il quale siamo scuola candidata in un percorso che si concluderà a inizio 2017), del DP e con l’avvio della certificazione Cambridge IGCSE per permettere l’accesso alla scuola anche a chi proviene da una scuola media di stampo “tradizionale”.

Si tratta di una grande opportunità per visitare e vedere la scuola in azione, in particolar modo per quei Genitori che stanno considerando il futuro percorso educativo dei propri figli.