Dall’opera letteraria al videomaking

Ivan denisovic

Un esercizio creativo all’insegna della crossmedialità, per cogliere i temi salienti di uno dei romanzi più rappresentativi dello scorso secolo

Dopo la Giornata dell’Arte, gli studenti di H-International School continuano a “giocare con i sensi”, scoprendosi registi e attori. Assieme al professore di Lingua e Letteratura Inglese, Gray Galloway, infatti, hanno recentemente letto e studiato la traduzione inglese di una delle più famose opere della letteratura russa moderna, Una giornata di Ivan Denisovič, di Aleksandr Solženicyn (1962). Il romanzo, di carattere storico-autobiografico, è ambientato all’interno di un gulag siberiano nel secondo dopoguerra, e ha una trama apparentemente semplice: il protagonista Ivan racconta della sua giornata nel campo di lavoro, delle difficoltà e delle fatiche quotidiane ai lavori forzati.
Scavare nella trama di un romanzo può non essere semplice. Perché, allora, non provare a rappresentare per immagini audiovisive le tematiche essenziali dell’opera? Compito: creare piccoli corti, evidenziando i temi e più significativi del romanzo e selezionando i passaggi più significativi attinenti ad esso, in un ipotetico fil rouge.

Qui di seguito uno dei risultati del lavoro dei ragazzi, che hanno approfittato della nevicata della scorsa settimana per delle realistiche riprese esterne… Vi consigliamo di guardarlo fino alla fine, c’è una piccola sorpresa utile per stemperare la severità del tema centrale!

Gli altri video saranno disponibili tramite canali privati, scrivendo a info@h-is.com